giovedì 21 giugno 2012

Punto della situazione

Scrivo poco, raramente e probabilmente quello che scrivo sono cavolate.
Sto realizzando che non riesco a vivere e godermi gli anni più belli della mia vita per colpa di questi fottutissimi chili.
Non so che dieta sto facendo, forse nessuna.
Sto pensando di ascoltare me stessa, e il mio vero bisogno di cibo, senza stare a seguire schemi...
Sono passata dalla dieta ipersalutista, alla dieta iperproteica, tutte molto valide ma tanto non riesco a seguirle, tanto vale fare ciò che mi sento...tanto non ho intenzione nè di diventare un fuscello anoressico, nè di svenire, e poi sono troppo mangiona per arrivare a questi livelli.

Se penso che la maggior parte della mia vita è stata condizionata dal cibo, e che esso è presente costantemente nella mia mente, beh ecco...mi faccio pena, neanche schifo ma proprio pena.
E inoltre nonostante tutto sembra che io ancora non capisca che il cibo mi rende infelice, non felice. E invece di riuscire a seguire una dieta, mi mangio il mondo.

Sono proprio un'idiota.

domenica 17 giugno 2012

Ho deciso

cambiamento.
Faccio una settimana di dieta iperproteica a 1250 calorie al giorno e carboidrati limitatissimi.

E questa settimana ce la DEVO fare... dopodichè per la prossima deciderò in seguito, ma è importantissimo che porti a termine questa settimana.

giovedì 14 giugno 2012

Sono alla frutta

Anzi no, ho gi mangiato il dolce visto tutto quello che mi sto scofanando...
Faccio pena.

sabato 9 giugno 2012

Sono senza speranza?

Forse....

Piuttosto:
Questa cavolo di dieta Dukan che ormai provano tutti è davvero così efficace? A me sembrava la classica dieta yo-yo, anzi mi sembrava una gran cazzata... mi sembra improponibile mangiare solo carne o pesce o uova.. niente frutta, verdura a giorni alterni... bleah!!!!
Invece tutti la seguono e FUNZIONA!
E uno si ritrova con l'alito pestilenziale, i capelli che cadono (...) ma funziona e quindi chissene..

...Bah... Non riesco ad esprimermi..
Sembra anche che chi la segue dopo non reingrassa come per molte altre diete.

...mmmm...
Sentite ma i capelli cadono, cioè ne cadono tanti?
e il vostro fidanzato vi bacia?
No perchè un pensierino ce lo faccio anche io sennò, visto che perdo un chilo ogni morte di Papa e sono isterica al massimo appunto per questo!!!!!!!

mercoledì 6 giugno 2012

Quindicesimo giorno di dieta

Mi si è risvegliata LEI! Lei...proprio lei! La fame da tirannosauro che non si placa nemmeno scofanandosi una pasticceria intera!
Solo a metà mattina in più al normale schema dietetico ho mangiato mezzo chilo di ciliegie!E il peggio non è passato, è andata bene che mi sono buttata sulla frutta ma la vedo dura. Mi attende un pomeriggio difficile. A casa a studiare. Fra l'altro domani ho un esame e di sicuro non posso mangiare fino a scoppiare per poi addormentarmi e svegliarmi domani che sono uno straccio.
Come reagire, linee guida, buoni propositi:
-mangiare mandorle e/o noci che dicano serva
-bere tisane e molta acqua
-pensare a questo:


BILANCIO:

Ieri sera ho gia anticipato qualcosa, non mi resta che riportare peso e misure:

23Maggio:
Peso: 61,8 kg
Vita punto più stretto e punto più largo: 66 cm e 84 cm
Fianchi: 98 cm
Coscia ppl: 57 cm
Braccia ppl: 27 cm
Collo: 31 cm

6Giugno:
Peso: 59,7 kg 
Vita punto più stretto e punto più largo: 63,5 cm e 83,5 cm
Fianchi: 97 cm
Coscia ppl: 55,5 cm
Braccia ppl: 27 cm
Collo: 30,5 cm

Perdita:
Peso: 2,1 kg
Vita punto più stretto e punto più largo: 2,5 cm e 0,5 cm
Fianchi: 1 cm
Coscia ppl: 1,5 cm
Braccia ppl: 0 cm

Tirate le somme non mi resta che dire che mi aspettavo qualcosina in più, soprattutto perchè in quest'ultima settimana la perdita di peso è stata di 3 etti.
Mi consola il fatto che una perdita lenta non mi ammoscerà e non mi verrà la pelle avvizzita ma sinceramente spero di andare avanti e perdere qualcosa in più la prossima settimana.

E' iniziata ufficialmente la stagione estiva e io, la mia cellulite e le mie coulotte de cheval non siamo tanto contenti di doverci mostrare con quei pochi veli chiamati bikini dal momento che rabbrividisco gia al pensiero di indossare pantaloncini corti.

Ps= la ragazza in costume qui sopra fa parte delle modelle  dei costumi Calzedonia e se andate a guardarli sul sito ufficiale ne uscirete distrutte anche se siete gnocche. A me vedere LORO con quei costumi fa passare la voglia di comprarli e comunque non riesco a capire come mi starebbero (per fortuna aggiungerei...). Quindi cambiate modelle se non volete fallire..voglio vedere la celluliteeeeee!!!!!

martedì 5 giugno 2012

Quattordicesimo giorno di dieta

Due settimane, sì.. Domani vedrò se avranno dato frutti, mi peserò e mi misurerò..
A guardarmi allo specchio non trovo nessun cambiamento se non che la pancia è meno gonfia.
Riassumendo in questi 14 giorni:


  •  ho sgarrato significativamente 3 volte. Ieri, più di tutti, con 2000 calorie.
  • non ho mai mangiato pasta. Non perché faccio un dieta iperproteica/Dukan o cose simili, semplicemente a gusto non mi va. E poi i 50-60-70 grammi di pasta che danno nelle diete mi danno veramente poca soddisfazione. Ci metto un minuto a finirla e odierei il fatto di essere a dieta. 
  • non ho mai mangiato la classica pizza settimanale che ci si concede in ogni dieta perchè non sono uscita a cena con le amiche e mangiarla a casa è triste.
  • sono andata a correre 6 volte
  • ho bevuto molta acqua, assunto degli integratori e bevuto tisane varie ma la cellulite è la stessa di sempre
  • credo che eccedo con la frutta. Per quanto possa far bene sono comunque zuccheri.
  • siccome mi illudo di essere più magra mi provo vestiti che mi stanno addosso come mi sono sempre stati con la sciocca illusione che mi stiano meglio (e qui sono davvero da sfottere...)
  • questo blog mi piace, è utile e carino e anche se non c'è uno straccio di visitatore continuerò a scriverlo per questi motivi.

domenica 3 giugno 2012

Ho un momento di tristezza

non dipende dalla dieta ma dai miei rapporti interpersonali.
Il fatto che invece la prendo così male potrebbe anche derivare dai miei ormoni. Ormai incolpo sempre loro. O dalle pillole cellulase gold trattamento urto. Non lo so dire..
Quello che so dire è che mi ritrovo spesso ad accorgermi di essere indisponente con gente che non lo merita e contare troppo ed avere a cuore gente che allo stesso modo non lo merita, che mente ed è egoista.

Non ho molto altro da dire, ho paura di andare a letto anche perchè ho paura di alzarmi e andare a mangiare.
Sono una vera sfigata, e io odio questa parola e odio chi la usa.
La prossima settimana devo pensare molto più seriamente: solo studio, dieta e sport...il resto non conta.
Le persone poi bisogna sempre perdonarle, ma ascoltare prima noi stessi.

Ho sgarrato

Sapevo che sarebbe successo.
Nessuna sorpresa e nessun danno irrimediabile.
600 calorie, tra latte, pavesini e yogurt..
Credo di non riuscire a tenere neanche i pavesini in casa, qualsiasi cosa è una tentazione che non posso permettermi.
Quello che più mi preoccupa è COME è successo:
io sono andata a dormire, stanca, verso l'una e mi sono addormentata.
Poi mi sono svegliata un'ora dopo e come un'automa sono andata giu in cucina a svegliarmi, senza pensare, senza avere fame..
E' questo: Night eating syndrome
Credevo fosse finito.

Ma finirà! Mi voglio troppo bene per perdere contro di lui.
Stavolta sono veramente sulla buona strada. Mi sento serena, mi sento bene quando faccio sport, non ho pressioni eccessive riguardo a nulla, e riesco a pensare positivo per il mio futuro.

Non c'è dubbio. Stavolta vinco io.

venerdì 1 giugno 2012

Decimo giorno di dieta

Sto entrando nel periodo NERO del ciclo, ovvero la mia immancabile sindrome premestruale. 
Di solito in questa fase noto di essere sempre affamata e insaziabile, ho spesso pensieri negativi su cui rimugino continuamente, mi sento triste e sola, mi sento gonfia e più grassa e a volte anche stanca e svogliata..
Per cercare di superare questa fase ho deciso di essere più permissiva e magari concedermi qualcosina in più nella dieta, perchè penso siano meglio 100-150 calorie in più al giorno che un'abbuffata megagalattica che mi farebbe riprendere tutto quello che ho perso in questi dieci giorni.
Ho anche comprato della frutta secca, cosa che non avevo mai fatto prima. Ho letto molti articoli dove si dice che sia di aiuto per placare la fame. Quindi, sebbene contengano molti grassi mi concederò qualche mandorla e qualche noce nell'attesa del nuovo ciclo.
E per sfogare le mie eventuali paturnie mentali penso che userò questo blog.